Biaxol Supplements

Spedizione in tutto il mondo dall'Europa

Pagamento con carta di credito o Bitcoin

Assistenza clienti 24/7

Tutto ciò che serve
da sapere sui SARMS

Cosa sono i SARM?

Dal punto di vista scientifico, i modulatori selettivi del recettore degli androgeni (SARM) sono ligandi del recettore degli androgeni in fase di sperimentazione che hanno proprietà anabolizzanti. In termini più semplici, si tratta di composti terapeutici con proprietà simili a quelle degli steroidi anabolizzanti, ma con proprietà androgene di gran lunga inferiori, il che significa che è molto meno probabile che producano caratteristiche maschili. Questo li rende un’opzione particolarmente popolare tra le donne che cercano i benefici offerti dagli steroidi senza apparire troppo mascoline.

Esistono diversi tipi di SARM. Ecco una breve panoramica di alcune delle opzioni più popolari.

Ostarina è uno dei SARM più noti e studiati. È stato originariamente sviluppato per combattere le malattie che causano la perdita di massa muscolare, come l’osteoporosi, ma le prove aneddotiche dimostrano che è un efficace stimolatore delle prestazioni.

Andarine è un SARM in fase di sperimentazione, sviluppato come trattamento alternativo per le malattie da deperimento muscolare grazie alla sua capacità di aumentare la forza e accelerare la crescita muscolare.

Ligandrol è uno dei SARM sottoposti a studi clinici sull’uomo, che hanno dimostrato che a piccole dosi può essere molto efficace per aumentare la massa e la forza muscolare, anche se è stata segnalata una certa soppressione ormonale.

Il testolone è considerato uno dei SARM più potenti e gli utenti hanno riportato risultati impressionanti nel miglioramento della massa muscolare magra.

Benefici segnalati dei SARM

Aumento della massa muscolare

Uno dei motivi principali per cui ci si rivolge ai SARM è il desiderio di aumentare la massa muscolare. Anche se i SARM sono una categoria ampia e diversi possono fornire risultati diversi, sono generalmente noti per la costruzione di massa muscolare magra piuttosto che di massa muscolare ingombrante associata ai bodybuilder estremi, rendendoli desiderabili tra le donne che vogliono un fisico atletico ma femminile. Naturalmente, è importante ricordare che i SARM non sono una “soluzione rapida”. I risultati ottenuti dipendono in parte anche dall’allenamento e dalla dieta. Per ottenere un aumento ottimale della massa muscolare, è necessario assicurarsi di svolgere gli allenamenti giusti e di rifornire il corpo con gli alimenti adeguati, oltre a utilizzare i SARM.

Cosa sono i SARM?

Maggiore forza
I SARM sono spesso utilizzati da chi desidera aumentare la propria forza. Infatti, alcuni utenti riferiscono di essere stati aiutati a superare i plateau di forza.

Riduzione dei tempi di recupero
I SARM sono ottimi per coloro che vogliono allenarsi di più, perché possono ridurre i tempi di recupero post-allenamento. Ciò significa che l’eventuale indolenzimento dopo l’allenamento può attenuarsi prima, mettendovi in una posizione migliore per tornare rapidamente in palestra.

Riduzione del grasso corporeo
Un altro vantaggio popolare dei SARM è la loro capacità di promuovere la perdita di grasso nell’organismo. Oltre ad aumentare la massa muscolare, possono aiutare le persone a perdere grasso, avvicinandosi così ai loro obiettivi di composizione corporea.

Infatti, il processo stesso di costruzione dei muscoli può aiutare l’organismo a bruciare i grassi. I muscoli da soli, contrariamente a quanto si crede, non bruciano i grassi, ma maggiore è la massa muscolare, maggiore sarà il tasso metabolico a riposo. Ciò significa che il corpo brucia più calorie, anche a riposo. Se si seguono abitudini alimentari corrette, la maggiore richiesta di calorie da parte dell’organismo a riposo, quando la massa muscolare è più magra, può portare a una perdita di peso complessiva e a una combustione dei grassi.

I SARMS sono sicuri?

I SARM, come altri stimolatori delle prestazioni, causano alcuni effetti collaterali in alcune persone, ma in genere sono molto più leggeri degli steroidi, il che è una delle loro maggiori attrattive.

Non sono stati approvati dalla Food and Drug Administration statunitense e si teme che possano aumentare il rischio di infarto, ictus o danni al fegato. Si tratta di effetti molto gravi che devono essere misurati attentamente in studi medici approfonditi. Alcuni degli altri effetti collaterali segnalati includono perdita della libido, sbalzi d’umore, perdita di capelli, ginecomastia, soppressione del testosterone, mal di testa e nausea.

Se si sceglie di utilizzare i SARM, assicurarsi di seguire le istruzioni di dosaggio. Ascoltate il vostro corpo e smettete di prenderli se ritenete che stiano causando effetti negativi. Conservate la confezione di tutti gli integratori che utilizzate e discutete con il vostro medico di eventuali effetti negativi.

È inoltre importante assicurarsi che i SARM provengano da fonti affidabili. Alcune aziende vendono SARM addizionati con altre sostanze, che possono ridurne l’efficacia e causare ulteriori effetti collaterali. Per evitare questo problema potenzialmente pericoloso, rivolgetevi a fornitori affidabili.

Alcuni tipi di SARM, come l’ostarina, sono soppressivi e possono richiedere una terapia post-ciclo per bilanciare gli ormoni.

SARMs e steroidi

Molte persone utilizzano i SARM come alternativa agli steroidi. Ecco alcune differenze chiave:

– I SARMS hanno meno effetti collaterali noti rispetto agli steroidi. Questo è probabilmente dovuto al fatto che gli steroidi hanno come bersaglio i muscoli, mentre hanno un impatto sull’intero organismo.

– I SARMS vengono assunti per via orale, mentre la maggior parte degli steroidi viene iniettata. Ciò significa che i SARM non comportano il rischio di infezione che gli steroidi anabolizzanti comportano.

– Gli steroidi sono illegali. I SARM non sono tecnicamente illegali, ma non sono regolamentati dalla FDA e può essere difficile trovare prodotti affidabili.

Conclusione

Molte persone riportano risultati positivi dall’uso dei SARM per migliorare le prestazioni e aumentare la massa muscolare magra. Tuttavia, è importante tenere presente che i SARM, nonostante le loro grandi promesse, non sono approvati come integratori alimentari o come stimolanti per gli atleti.

Si tratta invece di sostanze sperimentali che sono ancora in fase di ricerca, il che significa che non conosciamo ancora tutti i loro effetti collaterali. Sebbene molte persone li utilizzino per motivi di prestazioni senza riscontrare problemi, è bene tenere presente che attualmente sono venduti solo per la ricerca clinica e l’uso scientifico.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

0